Escursioni Etna - Etna Trekking - Visite guidate Etna - Escursioni Guidate Etna - Tour Etna - Guide Etna - Etna Vulcano - sitemap

Cronologia del prof. Cocuzza Silvestri

Le grandi eruzioni fino al 1669

Dal 693 a.C. al 1669 sono state segnalate ca. 150 grandi eruzioni:

• L'eruzione del 693 a.C. che distrusse l'antica Katane(Catania) conosciuta con il nome "Dei Fratelli Pii"

• L'eruzione del 1169 la cui lava arrivò ad Acicastello;

• L'eruzione del 1329 che distrusse il paese di Mascali e invase la parte nord di Acireale;

• L'eruzione del 1556 la cui lava raggiunse Linguaglossa;

• L'eruzione del 1614 è certamente una delle più lunghe come periodo durò 10 anni e nel corso dell'eruzione si formarono diverse grotte di scorrimento la Grotta del Diavolo, del Lago, del Gelo, di Aci, dei Lamponi, e degli Inglesi;

• L'eruzione del 1646 diede vita a Monte Nero e a Monte Ponte di Ferro;

• L'eruzione del 1669 che originò i Monti Rossi si può ritenere una delle più disastrose e spettacolari del secondo Millennio. Ebbe origine a Nicolosi, e la lava distrusse diversi centri abitati quali: Nicolosi, Belpasso, Mompilieri, Mascalucia, S. Giovanni Galermo, Misterbianco e infine giunse a Catania, dove circondò il castello Ursino e si riverso' in mare per circa 2000 metri

Le principali eruzioni dopo il 1669

• L'eruzione del 1755 nella Valle del Bove;

• L'eruzione del 1763 che diede vita alla Montagnola;

• L'eruzione del 1766 responsabile della formazione dei Monti Calcarazzi;

• L'eruzione del 1811 diede vita a Monte Simone nella Valle del Bove;

• L'eruzione del 1843 la cui colata coprì una cisterna d'acqua che provocò uno scoppio che causò la morte di circa 50 persone

• L'eruzione del 1853 diede vita ai Monti Centenari nella Valle del Bove;

• L'eruzione del 1865 diede vita alla formazione dei Crateri Sartorius;

• L'eruzione del 1879 sgorgata dai Crateri Umberto e Margherita le cui lave raggiunsero il fiume Alcantara;

• L'eruzione del 1892 formò i Crateri Silvestri Superiore e Inferiore;

• L'eruzione del 1911 con imponenti manifestazioni esplosive portarono alla manifestazione del Cratere Subterminale di Nord-Est;

• L'eruzione del 1928 fu in parte responsabile della distruzione del paese di Mascali;

• Il 1955 segnò il risveglio del Nord-Est;

• L'eruzione del 1968 diede vita alla Bocca Nuova;

• L'eruzione del 1971 minacciò ad Est i centri abitati di Fornazzo e Sant 'Alfio mentre a Sud diede vita al cratere di Sud-Est che distrusse l'osservatorio vulcanologico Gemmellaro e il vicino rifugio;

• L'eruzione del 1979 con notevoli fenomeni esplosivi dal Sud Est e dalla Bocca Nuova, provocò la morte di 9 persone;

• L'eruzione del 1981 minacciò da vicino la città di Randazzo;

• La grande Eruzione del 1991-1993 con lave sgorgate da un cratere vicino Serra Cuvigghiuni nella Valle del Bove, giunsero nella sottostante Val Calanna e minacciarono seriamente il paese di Zafferana, fu la più lunga eruzione del XX secolo (473 giorni);

• L'eruzione del 2001 inizia con una crisi sismica di ben 2400 sismi, le prime bocche si aprirono a quota 2100 m. mentre la più grande a Pian del Lago le cui colate distrussero il terminal della funivia e si fermarono a 4 km da Nicolosi, al cratere formatosi si da il nome di Jose' Maria Escrivà;

• L'eruzione del 2002-2003 definita l'Eruzione Perfetta è da considerarsi la più esplosiva degli ultimi 100 anni, da vita a due crateri a Etna Sud e ben 12 a Etna Nord distruggendo la zona turistica di Piano Provenzana e la cui colata lavica si fermò a pochi chilometri da Linguaglossa;

• Come ordine cronologico c'è da osservare l'eruzione del 2006 dalla sella del Sud-Est ;

• L'eruzione del 2008-2009 di 14 mesi da Serra Giannicola Piccola;

• La spettacolare Eruzione dal Pit Crater del 12-13 gennaio 2011della durata di 4 ore che ha infuocato la parete Est della Valle del Bove.

Facebook

Copyright Associazione Etna Walking ™ 2011- 95024 Acireale - cod. fisc. 90045950871 - Cell. Stefano 347 78 48 657 Cell. Pippo 347 53 75 202

login

siti web Catania